BANDO MISURA 19.2.7.6-Investimenti relativi al patrimonio culturale e naturale delle aree rurali

Il presente bando è stato approvato dal C.d.A del GAL in data 21/07/2021. Viene pubblicato con riserva di approvazione delle modifiche al piano finanziario del PSL e della scheda di misura e criteri di priorità da parte dei competenti Organi Regionali.

Obiettivi: La presente misura intende incentivare il recupero dei beni culturali e del patrimonio artistico e paesaggistico del territorio Gal Flaminia Cesano.

Destinatari del bando: Enti locali, soggetti di diritto pubblico, Enti Parco e gestori di Riserve Naturali, fondazioni ed associazioni senza scopo di lucro, e soggetti di diritto privato impegnati nel settore della cultura e delle tradizioni, in forma singola o associata, partecipanti al partenariato locale.

Dotazione finanziaria assegnata:  € 259.000,00

Scadenza per la presentazione delle domande: 29/10/2021

Responsabile di misura: Arch. Dani Luzi

Di seguito la documentazione relativa al presente bando:

BANDO_7_6 – luglio 2021

Allegato_1_Dichiarazione_IVA

Allegato_2__Dichiarazione_direttore_dei_lavori_7_6

BANDO Misura 19.2.16.3 – Cooperazione tra piccoli operatori per lo sviluppo e la commercializzazione del turismo

Si comunica il CdA, nella seduta del giorno 27/09/2021, ha approvato la proroga della scadenza del presente bando al 29/10/2021, ore 13.00.

Il presente bando è stato approvato dal C.d.A del GAL in data 21/07/2021 e pubblicato con riserva di approvazione delle modifiche al piano finanziario del PSL (variante 2021 con premialità), da parte dei competenti Organi Regionali.

Obiettivi: il presente bando ha l’obiettivo di sviluppare la cooperazione tra piccoli operatori del turismo al fine di erogare servizi comuni e potenziare l’attività di promo-commercializzazione.

Strategia di aggregazione: Area GAL

Destinatari del bando: I beneficiari della misura sono aggregazioni di piccoli operatori locali.

Dotazione finanziaria assegnata: € 234.000,00

Scadenza per la presentazione delle domande: 11/10/2021

Responsabile di misura: Dott. Arch. Dani Luzi

Di seguito è possibile consultare la documentazione relativa al presente bando:

BANDO_16_3_FUORI PIL_agosto 2021

BANDO Misura 19.2.7.4 Investimenti nella creazione, miglioramento o ampliamento di servizi locali di base e infrastrutture

Si comunica il CdA, nella seduta del giorno 27/09/2021, ha approvato la proroga della scadenza del presente bando al 29/10/2021, ore 13.00.

Il presente bando è stato approvato dal C.d.A del GAL in data 21/07/2021 con riserva di approvazione delle modifiche alla scheda di misura e criteri ed al piano finanziario del PSL da parte dei competenti Organi Regionali.

Obiettivi: La presente misura di inserisce nel contesto della diversificazione dei servizi che è necessario introdurre nelle aree rurali marginali, con particolare riferimento a forme di welfare generativo innovativo.

Destinatari del bando: – Enti locali, enti di diritto pubblico e loro associazioni; – Cooperative di comunità.

Dotazione finanziaria assegnata:  € 454.241,03

Scadenza per la presentazione delle domande: 11/10/2021

Responsabile di misura:  Arch. Dani Luzi

Di seguito è possibile consultare la documentazione relativa al presente bando:

BANDO_7 4_ FUORI PIL_agosto 2021

Allegato_1_-_Dichiarazione_IVA

Allegato_2_-_Dichiarazione direttore dei lavori

BANDO Misura 19.2.7.2 – Riuso e riqualificazione dei centri storici

Si comunica il CdA, nella seduta del giorno 27/09/2021, ha approvato la proroga della scadenza del presente bando al 29/10/2021, ore 13.00.

Il presente bando è stato approvato dal C.d.A del GAL in data 21/07/2021 e pubblicato con riserva di approvazione delle modifiche al piano finanziario del PSL da parte dei competenti Organi Regionali.

Obiettivi: Il Gal ritiene fondamentale il recupero dei centri storici e dei borghi rurali minori, sostenendo interventi volti al riuso ed alla riqualificazione dei centri storici relativi a comuni collinari e montani con popolazione inferiore a cinquemila abitanti, nonché di borghi rurali, cioè di nuclei abitati di antico impianto con popolazione censuaria di riferimento inferiore a 700 abitanti.

Destinatari del bando: Comuni ricadenti nel territorio GAL.

Dotazione finanziaria assegnata:  € 350.000,00  

Scadenza per la presentazione delle domande: 11/10/2021

Responsabile di misura: Arch. Dani Luzi

Di seguito è possibile consultare la documentazione relativa al presente bando:

BANDO_7 2 _FUORI PIL_agosto 2021

Allegato_1_-_Dichiarazione_IVA

Allegato_2__Dichiarazione_direttore_dei_lavori_7_2

BANDO Misura 19.2.6.4_B Investimenti strutturali nelle PMI per lo sviluppo di attività non agricole – sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività extra-agricole- Servizi alla popolazione ed alle imprese

Si comunica il CdA, nella seduta del giorno 27/09/2021, ha approvato la proroga della scadenza del presente bando al 29/10/2021, ore 13.00.

Il presente bando è stato approvato dal C.d.A del GAL in data 21/07/2021 e pubblicato con riserva di approvazione delle modifiche al piano finanziario del PSL (variante 2021 con premialità), da parte dei competenti Organi Regionali.

Obiettivi: Con questa misura si vuole sostenere investimenti per il potenziamento e la creazione di imprese.

Strategia di aggregazione: Area GAL

Destinatari del bando: Micro imprese, definite secondo l’allegato I del Reg.to UE 702 del 25.06.2014 ABER, ai sensi della raccomandazione della Commissione 2003/361/CE del 06.05.2003, da costituire o già attive.

Dotazione finanziaria assegnata: €  724.899,30

Scadenza per la presentazione delle domande: 11/10/2021

Responsabile di misura: Arch. Dany Luzi

Di seguito è possibile consultare la documentazione relativa al presente bando:

BANDO_19_2_6 4 B_FUORI PIL_agosto 2021

Bando Misura19.2.6.2 – Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per attività extra- agricole

Si comunica il CdA, nella seduta del giorno 27/09/2021, ha approvato la proroga della scadenza del presente bando al 29/10/2021, ore 13.00.

Il presente bando è stato approvato dal C.d.A del GAL in data 21/07/2021 e pubblicato con riserva di approvazione delle modifiche al piano finanziario del PSL (variante 2021 con premialità), da parte dei competenti Organi Regionali.

Obiettivi: Il presente bando sostiene ad esclusione delle aziende agricole la creazione di nuove attività nelle imprese esistenti (con nuovo codice ATECO), e la creazione di nuove imprese al fine di migliorare l’attrattività e la dinamicità dell’area, incrementare e qualificare i servizi adeguandoli maggiormente alla domanda di mercato.

Destinatari del bando: Persone fisiche, Microimprese e piccole imprese delle aree rurali ad esclusione delle aziende agricole, che si impegnano ad esercitare l’attività di impresa indicata nel piano aziendale per almeno cinque anni dalla data di avvio dell’impresa/attività.

Dotazione finanziaria assegnata: € 380.000,00

Scadenza per la presentazione delle domande: 11/10/2021

Responsabile di misura: Arch. Dany Luzi

Di seguito la documentazione relativa al presente bando:

BANDO_19_2_6_2_FUORI PIL_agosto 2021

Allegato 1_MODELLO_DEMINIMIS

Allegato-2-Piano_aziendale_6.2_2021

Allegato 3 scheda autovalutazione_6_2

Allegato-4-Verifica-di-impresa-in-difficoltà

Allegato-5-Dichiarazione_impresa

Allegato-6-Dichiarazione_pensione

RIPUBBLICAZIONE E PROROGA BANDO MISURA 19.2.6.4_B investimenti strutturali nelle PMI per lo sviluppo di attività non agricole – sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività extra-agricole – Servizi alla popolazione ed alle imprese

AVVISO: si comunica che il CdA, nella seduta del 12 aprile 2021, ha deliberato la proroga del presente bando al 10 MAGGIO 2021.

Si comunica che nella seduta del CdA del 21/12/2020 è stato approvato il bando MISURA 19.2.6.4_B investimenti strutturali nelle PMI per lo sviluppo di attività non agricole sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività extra-agricole. – Servizi alla popolazione ed alle imprese

Sono aperti nuovamente i termini di presentazione delle domande.

Regime di aiuto: “de minimis” (ex Reg. UE 1407/2013)

Obiettivi: Con questa misura si vuole sostenere investimenti per il potenziamento e la creazione di imprese.

Strategia di aggregazione: progetti integrati locali (PIL).

Destinatari del bando: Micro imprese, definite secondo l’allegato I del Reg.to UE 702 del 25.06.2014 ABER, ai sensi della raccomandazione della Commissione 2003/361/CE del 06.05.2003, da costituire o già attive.

Dotazione finanziaria assegnata: € 253.839,00

Scadenza per la presentazione delle domande: 30/04/2021

Responsabile di misura: Arch. Dany Luzi

Di seguito è possibile consultare la documentazione relativa al bando in oggetto:

BANDO_19_2_6 4 B_febbraio 2021

Allegato A alla DGR prezzario aggiornato al 24-06-2020 def