Pubblicazione 2° Bando 4.1.3.2 “Incentivazione di attività turistiche – Tipologie a) e b)” (Mis. 3.1.3 PSR Marche)

Beneficiari: enti locali, associazioni no-profit, cooperative sociali e soggetti di diritto privato operanti nel settore turistico ed agrituristico, ad esclusione dei singoli operatori turistici o agrituristici.
La presentazione delle domande di aiuto, a pena di irricevibilità, avviene on line su Sistema Informativo Agricolo Regionale SIAR e deve essere rilasciata dal sistema entro il termine perentorio delle ore 12,00 del giorno 25/02/2013.

Scadenza il 25 febbraio 2013
2-bando-4-1-3-2-lett-a-_-b_infrastrutture.pdf (430 KB)

Template doesn't exists. Use default

Pubblicazione 3° Bando 4.1.3.1 “Sostegno alla creazione ed allo sviluppo di microimprese” (Mis. 3.1.2 PSR Marche)

Beneficiari: microimprese, così come definite ai sensi della Raccomandazione della Commissione 2003/361/CE del 6.5.2003, iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura, per l’esercizio dell’attività di somministrazione alimenti e bevande, artigianale e turistica, comprese le cooperative sociali di tipo B (finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Sono escluse le attività agrituristiche.
La presentazione delle domande di aiuto, a pena di irricevibilità, avviene on line su Sistema Informativo Agricolo Regionale SIAR e deve essere rilasciata dal sistema entro il termine perentorio delle ore 12,00 del giorno 25/02/2013.

Scadenza: 25 febbraio 2013
3-bando-4-1-3-1_microimprese.pdf (324 KB)

Template doesn't exists. Use default

Graduatoria 3° bando 4.1.3.1
graduatoria-3-bando-4-1-3-1-2.pdf (15 KB)

Template doesn't exists. Use default

Pubblicazione Bando 4.1.3.3 lett. a) “Avviamento dei servizi alla popolazione” (Mis. 3.2.1 PSR Marche)

La misura è finalizzata alla realizzazione di reti di servizi essenziali alle popolazioni rurali in grado di migliorare la qualità della vita delle persone che vivono nei territori scarsamente dotati di servizi collettivi. Tali servizi potranno riferirsi sia alle fasce più deboli e meno autosufficienti, (di cittadinanza italiana e non) mettendole quindi in grado di fruire di opportunità e strutture, sia alla popolazione giovanile ed infantile, che sarebbe così raggiunta da opportunità di aggregazione e di crescita, attraenti e coinvolgenti.
Beneficiari:enti locali ed associazioni no-profit.

Bando 4.1.3.3 lett. a) Avviamento dei servizi alla popolazione
bando-4-1-3-3-lett-a-avviamento-dei-servizi-alla-popolazione.pdf (968 KB)

Template doesn't exists. Use default

Graduatoria 4133_a
graduatoria-4133_a.pdf (15 KB)

Template doesn't exists. Use default